San Giovanni Battista

Era diffusa la credenza che la mattina di S. Giovanni Battista, 1.24 giugno, chi fissava il sole al suo primo apparire all'orizzonte, lo vedeva girare su se stesso, oppure vi si scorgeva la testa di San Giovanni Battista.

Tra i ragazzi c'era l'uso di stringere tra loro il comparatico di S. Giovanni, ma a Cammarata, per quando sappiamo, non c'era un rito particolare come in altri posti della Sicilia. Bastava darsi la mano e chiamarsi da allora in poi "cumpari". Spesso questo com paratico era confermato nella cerimonia nuziale o alla nascita dei figli.